stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Raddoppio della Statale Ragusa-Catania: avanti adagio
VIABILITA'

Raddoppio della Statale Ragusa-Catania: avanti adagio

di
Dopo la firma del ministro Del Rio manca l’ultimo tassello per fare decollare l’opera attesa da decenni. Per la realizzazione serviranno 42 mesi

RAGUSA. Raddoppio della Statale Ragusa-Catania: avanti adagio. Il Comitato ristretto permanente di cui fanno parte Roberto Sica, Salvo Ingallinera e Sebastiano Gurrieri ha fatto il punto alla luce della firma del ministro Graziano Del Rio. «Abbiamo voluto fare chiarezza - ha detto Roberto Sica - per sgomberare il campo dalle illazioni di questi ultimi giorni e per una puntuale verifica sullo stato dell’arte dell’opera, le cui vicende da oltre venti anni continuano ad alimentare dubbi e perplessità».

Ad introdurre i lavori è stato il presidente provinciale degli agenti di commercio Lorenzo Battaglia che ha ricordato l’inizio della battaglia con la marcia lenta e le multe per eccesso di velocità che arrivano a tanti ragusani per mano di alcuni comuni che installano l’autovelox sulla Statale. Riassunte le tappe del complesso iter che si era interrotto al ministro Maurizio Lupi era succeduto, nell’aprile 2014, il ministro Graziano Del Rio. Questi infatti ha preso tempo ed ha firmato il decreto interministeriale (come comunicato al Comitato il 18 settembre scorso dall’onorevole Lorenzo Dellai) solo dopo avere superato le perplessità sulle procedure di realizzazione dell’opera e definitivamente chiarite le questioni econominche-finanziarie; è stato detto, quindi, che la firma del ministro Pier Calo Padoan è un atto puramente tecnico che dovrebbe registrarsi nei prossimi giorni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X