STRUTTURE

Acqua nelle contrade di Ragusa, appalto da oltre un milione di euro

di

RAGUSA. Un'affollata riunione del comitato intercontrade che abbraccia tutta la zona a monte di Marina è stata promossa dal responsabile e portavoce del comitato Peppe Calabrese. Erano presenti i rappresentanti delle contrade Camemi, Gatto Corvino, Villaggio 2000, Principe, Fontananova, Cerasella, Mangiabove e Santa Maria degli Angeli. Calabrese ha fatto il punto della situazione su una vicenda assai importante per le contrade, ossia quella dell'approvvigionamento idrico. «Finalmente - ha detto - dopo anni di lotte che ci hanno visti protagonisti sin dal 2008, quando è stato acceso il mutuo da parte del Comune per la realizzazione dell'opera, dopo espropri e vicissitudini di vario genere, ci troviamo nella fase di aggiudicazione dei lavori per un importo a base d'asta di 1.238.000 euro più Iva. Come comitato, possiamo senz'altro dire di avere seguito passo dopo passo l'iter e finalmente il 13 luglio scorso è scaduto il termine per la presentazione delle offerte».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X