stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia All’Opera pia di Ragusa, beni in vendita per «fare cassa»
SPENDING REVIEW

All’Opera pia di Ragusa, beni in vendita per «fare cassa»

di
Asta pubblica di immobili e terreni per un valore presunto di 350.000 euro. Offerte da presentare entro il 20 novembre

RAGUSA. Anche le Opere pie costrette a far cassa in tempi di spending review. Secondo quanto deliberato dal consiglio d'amministrazione, le Opere pie riunite "Criscione Lupis - Boscarino - Moltisanti" hanno dato il via libera all'asta pubblica per immobili e terreni per oltre 350mila euro. Si tratta di tre unità immobiliari in via Giambattista Odierna, al civico 122. Il primo piano, di 43 metri quadrati, composto da due vani più servizi e due balconi, parte da 31mila euro.

Il terzo piano, stessa grandezza, da 29.700 euro. Infine il quarto piano, che ha anche il terrazzo, viene venduto con un prezzo a base d'asta di 33.200 euro. Un fabbricato rurale, in contrada Bussello, composto da due corpi attigui ma non comunicanti che si affacciano su un cortile esclusivo, si vendono a 77mila euro. Si tratta di una struttura destinata ad attività aziendale, per 152 metri quadrati, e di una per uso residenziale, di 170 metri quadrati. Infine si mettono in vendita quattro appezzamenti di terreno nella zona di Ibla per un prezzo totale, a base d'asta, di 181.900 euro. Gli interessati potranno partecipare all'asta presentando l'offerta, anche per un solo immobile, entro il 20 novembre alle 12.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI RAGUSA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X