stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Milano e Ragusa unite dalla musica: l'orchestra della Scala al Teatro Donnafugata
CONCERTO DI PRIMAVERA

Milano e Ragusa unite dalla musica: l'orchestra della Scala al Teatro Donnafugata

Ragusa, Cultura
Il maestro Francesco Manara

I primi ad arrivare sono i colori, sempre più sgargianti nella luce che cambia, sempre più festosi a scalzare il grigiore. Poi muta l'aria, nuovamente fragrante, gioiosa nel verde che si trasforma. Infine la bella stagione giunge anche per noi e porta con sé rinnovate speranze e desideri nuovi: una rinascita da celebrare come forse solo la musica sa e può fare. Quest'anno la Primavera sarà l'ospite d'onore dell'elegante Teatro Donnafugata. Un ospite da festeggiare con le note giuste, addirittura con un evento speciale il 31 marzo: il Concerto di Primavera – Le 8 Stagioni Vivaldi e Piazzolla con protagonista l’orchestra d’archi dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano, diretta dal maestro Francesco Manara, primo violino del famoso teatro meneghino.

Non quattro, ma addirittura otto stagioni in tutto, con scrittura e interpretazione diversa, per un emozionante canto e controcanto di vecchio e nuovo mondo: da un lato Antonio Vivaldi con la sua celebre composizione Le Quattro Stagioni, il primo riuscitissimo tentativo di dar voce alla natura attraverso le note musicali, dall'altro lato il moderno Astor Piazzolla con Las Cuatro Estaciones porteñas, un omaggio all'opera vivaldiana a distanza di due secoli e mezzo (e undicimila chilometri).

A fare da cornice il prezioso Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla che, guidato dalla creatività delle direttrici artistiche, le sorelle Vicky e Costanza DiQuattro, ha già dimostrato una spiccata sensibilità nei confronti della natura e della sua bellezza. È del dicembre 2020 il concerto Note di Natura. Più ossigeno per l’arte, uno spettacolo dedicato solo al mondo vegetale, unico pubblico presente in platea, organizzato in collaborazione proprio con la prestigiosa Accademia Teatro alla Scala di Milano, diretta da Luisa Vinci, con cui già da tempo è nata una felice sinergia di intenti artistici. Basti ricordare le fortunatissime co-produzioni pocket, con relative mostre, de Il Barbiere di Siviglia nel 2017, seguito nel 2019 da L’elisir d’amore.

Il Concerto di Primavera – Le 8 Stagioni Vivaldi e Piazzolla è previsto per giorno 31 marzo alle 20. È già attiva la prevendita con prelazione, fino al 25 marzo per gli abbonati. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero telefonico 334.2208186.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X