stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Premio Strega, ecco altri 12 candidati: c'è la ragusana Costanza Diquattro
LETTERATURA

Premio Strega, ecco altri 12 candidati: c'è la ragusana Costanza Diquattro

letteratura, libri, premio strega, Ragusa, Cultura
Costanza Diquattro

Altri dodici candidati al premio Strega e tra questi c'è la ragusana Costanza Diquattro. Un grande traguardo per la scrittrice che è anche direttrice artistica del Teatro Donnafugata insieme alla sorella Vicky.

Il suo Giuditta e il monsù (Baldini+Castoldi), presentato da Franco Di Mare, è tra i 12 titoli nel secondo gruppo di libri segnalati per l'edizione 2022 del Premio Strega dagli Amici della Domenica, la storica giuria del più importante riconoscimento letterario italiano, e pubblicati sul sito del premio www.premiostrega.it. Costanza Diquattro farà parte della lista complessiva di 60 autori italiani che poi saranno votati dal comitato e dalla giuria del premio per la scelta dei 12 finalisti. Successivamente verrà selezionata la famosa cinquina.

Di cosa parla il libro di Costanza Diquattro

Il libro è ambientato nel XIX secolo a Ibla. A Palazzo Chiaramonte, una notte di maggio porta con sé due nascite. Fortunato, abbandonato davanti al portone, e Giuditta, l’ultima di quattro sorelle e figlia del marchese Romualdo, tutto silenzi, assenze e donne che non si contano più, e di sua moglie Ottavia, dall’aria patibolare e la flemma altera. Il racconto è una saga familiare fatta di segreti, redenzioni ma anche tanta dolcezza.

Gli altri candidati al premio Strega

Con i dodici proposti la scorsa settimana, i titoli segnalati per il premio Strega arrivano così a 24. Ecco quali sono quelli scelti per il secondo gruppo: "Nova" (Adelphi) di Fabio Bacà, presentato da Diego De Silva; "Perché non sanno" (Mondadori) di Dario Buzzolan, presentato da Paolo Mieli; "E poi saremo salvi" (Mondadori) di Alessandra Carati, presentato da Andrea Vitale. "Spatriati" (Einaudi) di Mario Desiati, presentato da Alessandro Piperno; "Giuditta e il monsù"(Baldini+Castoldi) di Costanza DiQuattro, presentato da Franco Di Mare; Lingua madre" (Italo Svevo) di Maddalena Fingerle, presentato da Raffaele Manica; "Il nostro meglio"(La nave di Teseo) di Alessio Forgione , presentato da Wanda Marasco; "Atti di un mancato addio" (Hacca) di Giorgio Ghiotti, presentato da Sandra Petrignani; "Quando le belve arriveranno" (Wojtek) di Alfredo Palomba presentato da Riccardo Cavallero; "La foglia di fico. Storia di alberi, donne, uomini" (Einaudi) di Antonio Pascale, presentato Francesco Piccolo; "La parte di Malvasia" (La nave di Teseo) di Gilda Policastro, presentato da Romana Petri ed "È tardi!" (Wojtek) di Eduardo Savarese , presentato da Elisabetta Rasy.

Nei primi dodici libri segnalati dagli Amici della Domenica, c'è anche un altro scrittore siciliano, il catanese Massimo Maugeri, conduttore radiofonico, scrittore e ideatore del blog letterario Letteratitudine. Il suo l romanzo "Il sangue della montagna" è un omaggio al territorio e alla maestosa e suggestiva bellezza dell’Etna.

Ecco i 12 titoli segnalati la scorsa settimana: "Il cercatore di luce" di Carmine Abate (Mondadori), proposto da Alessandro Masi; "Randagi" di Marco Amerighi (Bollati Boringhieri), proposto da Silvia Ballestra; "La vita adulta" di Andrea Inglese (Ponte alle Grazie), proposto da Franco Buffoni; "Solo una canzone" di Roberto Livi (Marcos y Marcos), proposto da Filippo La Porta; "Nessuna parola dice di noi" di Gaia Manzini (Bompiani), proposto da Maria Ida Gaeta; "Il sangue della Montagna" di Massimo Maugeri (La nave di Teseo), proposto da Maria Rosa Cutrufelli; "Emersione" di Benedetta Palmieri (Nutrimenti), proposto da Alberto Rollo; "America non torna più" di Giulio Perrone (HarperCollins), proposto da Elisabetta Mondello; "Stradario aggiornato di tutti miei baci" di Daniela Ranieri (Ponte alle Grazie), proposto da Loredana Lipperini; "Gli invernali" di Luca Ricci (La nave di Teseo), proposto da Guido Davico Bonino; "La verità su tutto" di Vanni Santoni (Mondadori), proposto da Edoardo Nesi e "Poco a me stesso" di Alessandro Zaccuri (Marsilio), proposto da Helena Janeczek.

Ogni martedì sul sito del Premio www.premio strega.it saranno pubblicate le nuove proposte. Il termine per presentare le candidature è martedì 1 marzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X