stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Beni culturali, fondi in arrivo per il restauro del Castello di Acate

Potrebbero arrivare presto altri fondi per la provincia di Ragusa. L’assessore regionale delle Infrastrutture, nell’ambito del programma regionale di finanziamento al fine di favorire gli interventi diretti a tutelare l’ambiente e i beni culturali, per la realizzazione di infrastrutture per l’accrescimento dei livelli di sicurezza, per il risanamento dei centri storici e la prevenzione del rischio idrogeologico, a valere sulle risorse Fsc, nei comuni siciliani, ha disposto l’elenco dei progetti ritenuti finanziabili. In questo elenco sono previste due opere per il territorio provinciale ibleo. A dare notizia è il deputato regionale Orazio Ragusa.

«Sono stati ritenuti ammissibili a finanziamento - sottolinea il deputato regionale - i lavori di restauro all’interno del castello dei Principi di Biscari, ad Acate, e la riqualificazione urbana e ambientale dei suoi giardini per l’importo di 1.151.996,54 euro. Inoltre, sempre nello stesso elenco, è stato inserito il completamento e la manutenzione straordinaria del palazzo Cocuzza di piazza San Giovanni a Monterosso Almo per l’importo di 1.043.869,92 euro. Quindi, complessivamente - sottolinea - circa 2,2 milioni di euro che, non appena sarà trovata la copertura finanziaria, potranno fornire nuova linfa all’attività del recupero di opere pubbliche di pregio come in questo caso».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X