stampa
Dimensione testo
FRAZIONE DI SCICLI

Donnalucata, transennata la chiesa di Santa Caterina

di

Il sagrato interamente transennato nel tratto che si affaccia sulla centrale via Perello e nell'adiacente via Paolo VI. Con questa misura tecnica è stata resa inaccessibile la chiesa di Santa Caterina da Siena, nel centro storico di Donnalucata, la frazione balneare e marinara di Scicli.

Il provvedimento di interdizione vede operare, di comune accordo, l'Ufficio tecnico della Curia vescovile di Noto da cui dipende la parrocchia donnalucatese ed il servizio di Protezione civile del comune di Scicli. Sono stati i tecnici comunali ad intervenire per primi, lo scorso 9 gennaio, subito dopo il crollo di alcune pietre dal campanile.

In particolare il distacco è avvenuto dalla parte interna del campanile, interamente aperta con grandi arcate che si affacciano sia sulla facciata principale della chiesa che nella parte laterale.

L'articolo nell'edizione della Sicilia orientale del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X