stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura La stagione al teatro «Quasimodo»: il sindaco si affida all' attore Leggio
COMUNE

La stagione al teatro «Quasimodo»: il sindaco si affida all' attore Leggio

di

RAGUSA. L'attore Massimo Leggio è stato incaricato, quale collaboratore tecnico del sindaco, di occuparsi della stesura del cartellone della Stagione del teatro della scuola «Quasimodo». Avrà il compito di pianificare le compagnie teatrali interessate e di coordinare la stagione. L' incarico è per un periodo di tre mesi, dal primo ottobre al 31 dicembre. Il compenso è assai modesto, duemila euro complessivamente per tutti e tre i mesi. La determina è stata firmata dal sindaco Federico Piccitto.

Una scelta che maturava in realtà da qualche tempo, parallela a quella di avviare un confronto con le compagnie teatrali della città per far partire le attività in quello che è il primo teatro comunale della città. Ad oggi, infatti, le compagnie hanno sempre dovuto far ricorso a strutture private o gestite da enti come il Coni, nel caso di quello della scuola dello sport. Nei giorni scorsi si è sollevato un vespaio di polemiche, da parte di alcuni esponenti dell' opposizione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X