SOPRINTENDENZA

Ragusa Ibla, nuovo museo a Santa Maria del Gesù

di
Ragusa, Cultura
Ragusa Ibla, Sicilia

RAGUSA. Il polo museale archeologico sorgerà all' interno del convento di Santa Maria del Gesù a Ibla. La Soprintendenza ai Beni culturali, grazie ai fondi del Pon Cultura, con un finanziamento di 6 milioni di euro, ha "consegnato" il cantiere all' impresa.

La ditta esecutrice, entro un anno, dovrà ultimare i lavori con la messa in sicurezza dell' area esterna, ridotta oramai ad una discarica a cielo aperto, il rifacimento di parte degli interni con l' allestimento di tutte le aree espositive e i lavori di ripristino del chiostro interno.

Un polo museale che si aggiunge, di fatto, al museo archeologico che resta nella sua naturale sede di via Natalelli nel centro storico di Ragusa superiore. Dopo 20 anni di attese si chiude, si spera, questa infinita vicenda che ha visto il convento di Santa Maria del Gesù trasformato in un bivacco.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI RAGUSA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X