stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Maccio Capatonda: "Stiamo girando un film a Ragusa"
CINEMA

Maccio Capatonda: "Stiamo girando un film a Ragusa"

CATANIA. Un'edizione del Trailers FilmFest ricchissima la tredicesima, in corso di svolgimento a Catania e che si chiuderà sabato 3 ottobre con la consueta consegna dei premi per i migliori trailer dell'anno. Di riconoscimento in realtà ne sono già stati dati in questi primi giorni della manifestazione, a partire da quello al miglior Book Trailer dell'anno, andato a Esca Viva di Vera Ambra, edito da Akkuaria, trailer diretto da Giovanni Flaccomio. È stata poi la volta del Videogame Trailer, andato a Deus Ex Mankind Divided, distribuito in Italia da Koch Media a partire da febbraio 2016.

Il mondo del videogioco è stato protagonista della seconda giornata del festival, giovedì 1 ottobre, con un convegno sulla promozione parallela dei games e dei film, uno dei molti spunti di riflessione in chiave sia commerciale che artistica che ogni anno il Trailers FilmFest porta a Catania, così come i grandi ospiti, e questa edizione non sta deludendo, dopo il bagno di folla dell'anno scorso per Luca Zingaretti. Ha cominciato la regista e attrice Eleonora Danco che ha portato al festival il notevole N-capace, già vincitore di due premi al Torino Film Festival 2014, che ha sottolineato l'importanza di quei festival «che danno la possibilità a film che non hanno avuto la giusta distribuzione di poter avere una vetrina e di essere apprezzati da un pubblico inaspettato». Giovedì è stata anche la giornata di Marcello Macchia, meglio noto come Maccio Capatonda, protagonista e regista di uno dei successi italiani del 2015, Italiano Medio, commedia grottesca sui mali del nostro Belpaese. Maccio ha lasciato il set su cui sta lavorando in questi giorni in Sicilia per ritirare il premio per la migliore campagna promozionale proprio per Italiano Medio. "Stiamo girando a Ragusa, in realtà io ho solo un piccolo ruolo, il protagonista è Herbert Ballerina, che lavora con me da molti anni ed era anche mia spalla in Italiano Medio. Il film si intitola Quel bravo ragazzo ed è diretto da Enrico Lando, già regista de I Soliti idioti". Capatonda tornerà presto al cinema anche da protagonista nel suo nuovo film. "Sto iniziando a scrivere, la produzione è ancora di Marco Belardi e Medusa Film".

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X