stampa
Dimensione testo
BORGO RIO FAVARA

Festa di primavera Scout a Modica

di

MODICA. Una due giorni (sabato e domenica), a Borgo Rio Favara sul litorale ispicese, per la festa di Primavera del Movimento Adulti Scouts Cattolici Italiani (Masci) che quest'anno coincide con il 60° anniversario della sua fondazione. A curare l'incontro, sia nella logistica che nell'organizzazione, le due comunità di Modica e Scicli. Attorno al tema "Sessant'anni: sentieri percorsi e nuove strade da esplorare" si confronteranno in una tavola rotonda importanti relatori: da don Pippo Randazzo, primo assistente ecclesiastico regionale a Michele Zarzana, assistente spirituale prima comunità della Sicilia a Sonia Mondin presidente nazionale del Masci a Domenico Pisana coordinatore nazionale per la formazione Adr, a Gianni Paternò assistente spirituale della comunità di Paternò.

"E di sentieri e nuove strade in 60 anni - dice la magister Clara Squillaci - le comunità Masci ne hanno percorse parecchie, facendo strada nel cuore attraverso la riscoperta e la testimonianza dei valori Scout e tenaci ed instancabili costruttori di pace.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X