stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragusa, ruba la Postepay a un malato terminale deceduto: operatrice sanitaria denunciata
CARABINIERI

Ragusa, ruba la Postepay a un malato terminale deceduto: operatrice sanitaria denunciata

Un’operatrice sanitaria dell’ospedale Maria Paternò Arezzo di Ragusa è stata denunciata dai carabinieri con l’accusa di essersi impossessata di 100 euro, della carta Postepay Evolution, e del codice pin custoditi nel portafoglio di un malato terminale che era deceduto e di aver tentato, senza successo, di prelevare del denaro. La donna è stata anche sospesa dal Gip dall’esercizio di pubblico servizio. Le indagini dei militari di Ragusa Ibla sono scattate dopo l’esposto presentato da chi si prendeva cura del malato, che ha denunciato il furto di contanti e della carta. I militari, si sono avvalsi delle immagini registrate dalle telecamere di sicurezza di un Postamat di una donna che cercava di prelevare del contante utilizzando la carta rubata e di alcune dichiarazioni raccolte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X