stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Acate piange Ilenia uccisa a 33 anni da una malattia: era figlia del titolare di un lido
LA TRAGEDIA

Acate piange Ilenia uccisa a 33 anni da una malattia: era figlia del titolare di un lido

Ragusa, Cronaca
Ilenia Gianninoto

Acate piange la scomparsa di Ilenia Gianninoto. Aveva appena 33 anni e a stroncarla è stata una grave patologia cardiologica. Ilenia era molto conosciuta nel comune ragusano, era la figlia del titolare del lido “Chupa Chupa”, Francesco, ex presidente del Consiglio comunale.

Si era sentita male nella tarda serata di lunedì proprio mentre si trovava nello stabilimento balneare all'ora di chiusura. Nonostante il rapido intervento del padre, che ha provato a praticarle alcune manovre salvavita, e i soccorsi del 118 giunti sul posto con tre ambulanze, la ragazza è deceduta.

Una tragedia che ha colpito tutta la comunità e i villeggianti e i lavoratori di Marina di Acate. E i messaggi di cordoglio hanno riempito la sua bacheca Facebook. Ilenia aveva programmato un consulto medico in previsione di un possibile trapianto di cuore. I funerali si svolgeranno oggi, mercoledì, alle 16, nella chiesa di San Vincenzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X