stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barca a vela incagliata vicino alla scogliera del Pisciotto: soccorsi migranti di Iran e Iraq
NEL RAGUSANO

Barca a vela incagliata vicino alla scogliera del Pisciotto: soccorsi migranti di Iran e Iraq

migranti, Ragusa, Cronaca
Punta Pisciotto

Uno sbarco ieri intorno alle 18 tra i territori di Modica e Scicli, nei pressi della scogliera del Pisciotto. Un gruppo di migranti circoscritto è arrivato a riva a bordo di una barca a vela di una quindicina di metri che si è incagliata adagiandosi tra fondale e scogliera. Le nazionalità dichiarate sarebbero Iran e Iraq.

A bordo sarebbero tra i 50 e i 60 e tra loro 4 donne e 8 minori. Alcune persone sarebbero riuscite a dileguarsi prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. Avrebbero trascorso 5 giorni in mare prima di arrivare sulle coste italiane.
Gli scafisti avrebbero abbandonato la barca a vela raggiungendo terra a bordo di un gommone e si sarebbero allontanati indisturbati. Il gruppo di migranti ha raggiunto a piedi quello che viene definito «terzo scivolo» di Marina di Modica ed è stato trasferito a bordo di un pullman al centro Don Pietro.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X