stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Con i suoi scatti ha raccontato la storia di Modica: morto il fotografo Ugo Siciliano
AVEVA 65 ANNI

Con i suoi scatti ha raccontato la storia di Modica: morto il fotografo Ugo Siciliano

di
fotografia, Ragusa, Cronaca
Ugo Siciliano

È morto all’età di 65 anni Ugo Siciliano, fotografo per antonomasia a Modica. Figlio d’arte, essendo nato in una famiglia di artigiani della fotografia, arrivò in Sicilia quando il papà Silvio si trasferì con la famiglia dalla Calabria; appunto a Modica. Qui il papà divenne punto di riferimento per i servizi fotografici.

I quattro figli seguirono le stesse orme e così i nipoti. Ugo Siciliano avviò uno studio fotografico in via Nazionale che, con gli anni, è cresciuto in professionalità anche grazie alla collaborazione della moglie e dei due figli, Silvio e Simone, che oggi ne portano onori e oneri. Il fotografo da qualche tempo era malato ma non aveva mai abbandonato la sua verve.

Un tassello di storia che se ne va. Infatti, non c’è stato modicano che non sia stato fotografato per qualche evento da lui, da tutti apprezzatissimo. «Un obiettivo vigile e attento sulla nostra società - scrive Ignazio Abbate, sindaco di Modica -, che ha saputo immortalare pagine importanti della nostra storia. Con la sua macchina fotografica - prosegue - ha reso immortali i momenti più belli della vita di tanti di noi sapendo cogliere ogni sfumatura, anche ala più invisibile».

Tanti i messaggi sui social rivolti alla famiglia, in particolare ai figli, Silvio e Simone, e alla madre e moglie: «Ci dispiace tantissimo - scrivono alcuni». «Un’altro pezzo di storia che se ne va - commentano altri». Tutta Modica si stringe nel ricordo. I funerali si svolgeranno lunedì 1 agosto nella chiesa di San Luca alle 10.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X