stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La triste fine di un capodoglio, trovato morto sulla spiaggia di Scoglitti
RIVIERA LANTERNA

La triste fine di un capodoglio, trovato morto sulla spiaggia di Scoglitti

I resti di un capodoglio di 13-15 metri sono arrivati nella zona della Riviera Lanterna, a Scoglitti, nel Ragusano. L’animale era morto da tempo, visto che era in avanzato stato di decomposizione. Sono stati avvertiti la Capitaneria di porto e i vigili del fuoco che dovranno procedere alla rimozione della carcassa.

«E’ un animale di peso superiore alle 20 tonnellate, un esemplare maschio - ha spiegato il responsabile del museo di Storia naturale di Comiso, Gianni Insacco - domani sarà deciso se procedere al recupero dello scheletro che dovrebbe essere affidato al museo di Comiso, che lo utilizzerebbe per fini scientifici. Se non sarà possibile la carcassa sarà avviata in discarica».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X