stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il blitz antidroga di Ragusa: ventinovenne arrestato al rientro dalla Spagna
CARABINIERI

Il blitz antidroga di Ragusa: ventinovenne arrestato al rientro dalla Spagna

Il giovane è stato bloccato all’aeroporto di Catania Fontanarossa. Si trovava all'estero per un breve periodo di vacanza

Arrestato al rientro dalla Spagna uno degli indagati nell’operazione «Indomitus» dei carabinieri della Compagnia di Ragusa, destinatario dell’ordinanza per la custodia cautelare in carcere emessa lunedì.

Il 29enne ragusano è stato arrestato all’aeroporto di Catania Fontanarossa. Si trovava infatti in Spagna per un breve periodo di vacanza e al suo arrivo è stato condotto nel carcere di via Di Vittorio. Deve rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso, oltre che dell’aver goduto senza averne diritto del reddito di cittadinanza, truffando lo Stato per una cifra stimata in più di 14 mila euro. Per l’ultimo indagato, residente in Spagna e tutt'ora non reperibile sul territorio nazionale, la procura di Ragusa sta valutando il mandato d’arresto europeo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X