stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scicli, incensurata di 33 anni sorpresa con 55 grammi di cocaina: condannata per direttissima
CARABINIERI

Scicli, incensurata di 33 anni sorpresa con 55 grammi di cocaina: condannata per direttissima

arresti droga, droga, Ragusa, Cronaca
La droga trovata dai carabinieri

I carabinieri della tenenza di Scicli, coadiuvati dall’unità cinofila di Nicolosi, hanno arrestato una sciclitana, classe 88, coniugata, disoccupata e incensurata, al termine di una perquisizione. La donna è stata trovata in possesso di 55 grammi complessivi di cocaina, parte della quale era già stata tagliata e confezionata per essere venduta. Nella sua disponibilità anche un bilancino e materiale per il confezionamento, tutto sottoposto a sequestro.

La donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari, come disposto dai giudici. L'arresto è avvenuto il 27 aprile. La mattina del 28 aprile, all’atto del giudizio direttissimo con contestuale convalida dell’arresto, la 33enne, ammettendo le proprie responsabilità, ha scelto il rito del patteggiamento con riduzione della pena a 2 anni e 8 mesi nonché alla multa di 11 mila euro. Il giudice l’ha infine sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per due volte al giorno.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X