stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Traffico di droga a Ragusa, sgominata banda italo-albanese: 7 arresti
SQUADRA MOBILE

Traffico di droga a Ragusa, sgominata banda italo-albanese: 7 arresti

Un traffico di droga in Sicilia, importata anche dall’Albania, è stato sgominato dalla polizia di Ragusa. Sette persone coinvolte nell’inchiesta, tra albanesi e italiani, sono state fermate nei primi giorni dello scorso gennaio. La notizia è stata resa nota soltanto oggi dopo che il Tribunale del riesame ha confermato l’ordinanza che il Gip aveva emesso dopo avere convalidato i fermi eseguiti dalla squadra mobile di Ragusa in collaborazione delle Questure interessate.

Secondo l’accusa, l’operazione avrebbe colpito «distinti gruppi criminali, operanti principalmente nel territorio della provincia di Ragusa (tra Ragusa, Vittoria, Santa Croce Camerina, Scicli e Pozzallo), dediti al traffico di sostanze stupefacenti» con «approvvigionamenti di droga che giungevano da Roma, Palermo, Catania oltre che dal territorio albanese». Durante le indagini sono stati arrestati in flagranza di reato diversi corrieri e di spacciatori e la polizia ha sequestrato complessivamente 2,6 kg di cocaina, 77 kg. di marijuana e 50 kg. di hashish. La droga, secondo stime degli investigatori, avrebbe «fruttato considerevoli profitti, stimati in circa un milione di euro».

Nei giorni scorsi la squadra mobile di Ragusa, in collaborazione la Questura di Teramo, ha arrestato uno degli indagati che si era trasferito nelle Marche e che era sfuggito all’esecuzione del fermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X