stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragusa, McDonald’s e Banco Alimentare donano 100 pasti a settimana alle famiglie bisognose
L'INIZIATIVA

Ragusa, McDonald’s e Banco Alimentare donano 100 pasti a settimana alle famiglie bisognose

Cento pasti caldi ogni settimana destinati alle famiglie in difficoltà di Ragusa. Una iniziativa di McDonald’s e Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, insieme con Banco Alimentare della Sicilia Orientale–Catania, che individueranno strutture caritative del territorio che offrono accoglienza.

Così i ristoranti McDonald’s di Ragusa, in viale delle Americhe, e di Vittoria, lungo la Statale 115, saranno coinvolti nel progetto: i lavoratori dei due punti vendita si occuperanno della preparazione dei pasti, ritirati e distribuiti a Mecca Melchita e alla Parrocchia Spirito Santo.

Le donazioni nella provincia di Ragusa fanno parte di Sempre aperti a donare, l’attività proposta per il secondo anno dalla catena di fast food americana, Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald e Banco Alimentare.

L’iniziativa è stata lanciata per la prima volta lo scorso anno, con l’obiettivo di dare conforto ai più bisognosi e sostenere le comunità locali in un momento di emergenza, come quello affrontato durante il lockdown a causa della pandemia.

Quest’anno l’azienda e la sua fondazione rinnovano la proposta, nella consapevolezza che certe emergenze non cessano mai di essere tali, rilanciando l’obiettivo: 150mila pasti donati, in 150 comuni italiani entro la fine di marzo 2022.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X