stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ragusa, bambina di 7 anni muore soffocata nel sonno
TRAGEDIA

Ragusa, bambina di 7 anni muore soffocata nel sonno

Una tragedia ha sconvolto Ragusa: la scorsa notte una bambina di 7 anni, Francesca Cutello, è morta, a quanto si apprende da ambienti familiari, per soffocamento. Ad accorgersi che la bambina non respirava più sono stati proprio i genitori che hanno tentato anche di rianimarla. Per la piccola, però, non c'è stato nulla da fare.

La bambina, secondo le prime informazioni, sarebbe rimasta soffocata nel sonno con una improvvisa occlusione alle vie aeree. L’apnea ostruttiva del sonno consiste in interruzioni nella respirazione durante il sonno dovute all’ostruzione, totale o parziale, delle vie aeree superiori. È nota anche come OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome), ovvero “sindrome delle apnee ostruttive nel sonno”. Nei bambini spesso la causa più comune del respingimento è l’allargamento delle adenoidi e delle tonsille. L’apnea ostruttiva del sonno colpisce molti bambini e si riscontra più comunemente nei bambini di età compresa tra 2 e 6 anni, ma può verificarsi a qualsiasi età.

Sgomento in città e tra quanti la conoscevano. Sui social, appena diffusa la notizia, sono stati tanti gli attestati di vicinanza alla famiglia, distrutta dal dolore. "Senza parole. Riposa in pace piccola Francy", si legge. E ancora, "Sentite condoglianze".

I funerali si svolgeranno domani alle 15,30 nella Chiesa del Preziosissimo Sangue a Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X