stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marina di Ispica, muore ciclista travolto da un'auto: il conducente prima scappa, poi va dai carabinieri
L’ACCUSA È DI OMICIDIO STRADALE

Marina di Ispica, muore ciclista travolto da un'auto: il conducente prima scappa, poi va dai carabinieri

incidente, Ragusa, Cronaca
FOTO ARCHIVO

Si è costituita stamattina la persona che ieri sera intorno alle 22 ha investito e ucciso un 33enne che stava viaggiando a bordo di una bicicletta lungo la strada provinciale 67 nei pressi di Marina di Ispica nel Ragusano. Il conducente è dapprima scappato ma si è poi presentato ai carabinieri: si tratta di un tunisino che si trovava alla guida di un'Audi.

Sul posto i militari della stazione dei carabinieri di Ispica e il nucleo radiomobile di Modica allertati da una segnalazione di incidente al '112'. Inutili i soccorsi. Il 33enne è deceduto poco dopo l’impatto.

L’investitore che al momento dell’incidente era a bordo di un’Audi, sarà deferito all’Autorità giudiziaria per omicidio stradale. La dinamica è in corso di accertamento da parte dei militari dell’Arma. La salma del giovane deceduto, è stata restituita ai famigliari.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X