stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incidente sul lavoro a Chiaramonte Gulfi, operaia di 19 anni ustionata da acqua bollente
RICOVERATA A CATANIA

Incidente sul lavoro a Chiaramonte Gulfi, operaia di 19 anni ustionata da acqua bollente

Ha riportato ustioni, di secondo e terzo grado una giovane operaia di diciannove anni, che stamani è stata colpita da un getto di acqua bollente agli arti inferiori mentre lavorava in un’azienda nel ragusano, a contrada Coffa di Chiaramonte Gulfi, che produce salse e conserve e che opera nella trasformazione di prodotti orticoli.

L’incidente è accaduto stamattina; la diciannovenne è stata trasferita in elisoccorso e in codice rosso all’ospedale Cannizzaro di Catania, prima al Trauma Center e poi al Centro Grandi Ustioni dove si trova ricoverata in terapia intensiva.

Le indagini per ricostruire quanto accaduto in azienda e per verificare la corretta applicazione delle norme sulla sicurezza sui luoghi di lavoro viene svolta dagli ispettori dello Spresal di Ragusa. Sul posto anche i militari della compagnia dei carabinieri di Vittoria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X