stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scicli, recuperato il corpo del ragazzo disperso in mare
RICERCHE TERMINATE

Scicli, recuperato il corpo del ragazzo disperso in mare

E’ stato trovato il corpo del ventenne tunisino scomparso ieri pomeriggio mentre nuotava con degli amici in mare nella spiaggetta di Bruca, limitrofa a Cava d’Aliga, frazione marinara di Scicli in provincia di Ragusa.

Le ricerche avevano visto impegnati con il coordinamento della direzione marittima di Catania, mezzi aeronavali. Da ieri pomeriggio fino alle 19.30 un elicottero della Guardia costiera, dalle 6 alle 8 di stamani un elicottero della Marina militare e dalle 8 al momento del rinvenimento del corpo, un aereo della Guardia costiera. In mare invece sono state impegnate 3 motovedette e un gommone dalla capitaneria di Porto di Pozzallo. La Cp 325 ha poi proseguito le ricerche per tutta la notte.

Due pattuglie hanno dato supporto da terra. Il corpo senza vita del ragazzo - di cui si stanno ricostruendo le generalità complete -, è stato rinvenuto alle 10.25. Del caso è stata informata la Procura di Ragusa - il sostituto di turno Santo Fornasier - e il medico legale Santoro per l’ispezione cadaverica. Il ragazzo aveva deciso di fare il bagno ieri pomeriggio assieme a due amici italiani, un ragazzo e una ragazza, di 16 e 18 anni che avevano fatto scattare l’allarme non vedendo il giovane tornare a riva.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X