stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mafia, prima udienza per gli imprenditori Donzelli di Vittoria
IL PROCESSO

Mafia, prima udienza per gli imprenditori Donzelli di Vittoria

E’ stata fissata per il prossimo 18 dicembre davanti al tribunale di Ragusa la prima udienza del processo per agli imprenditori di Vittoria Giovanni e Raffaele Donzelli, di 71 e 46 anni, rispettivamente padre e figlio, arrestati nel gennaio scorso con l’accusa di aver avuto rapporti con la mafia. Lo rende noto il loro legale, l’avv. Antonio Fiumefreddo, aggiungendo che Giovanni Donzelli è stato scarcerato su disposizione della Cassazione, «che ha annullato per due volte l’ordinanza di custodia cautelare nei suoi confronti, ritenendo inconsistente l’accusa di associazione mafiosa».

«Nel processo e nella procedura della misura di prevenzione - aggiunge Fiumefreddo - i s Donzelli presenteranno le loro ragioni e offriranno riscontro alla loro verità, ed è una verità che li vede casomai vittime conclamate di reiterate estorsioni, persino di gravissimi attentati, financo alla vita dei Donzelli, quando questi si sono sottratti alle richieste criminali».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X