stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Modica, sequestrato un impianto di frantumazione di materiali inerti
NOE

Modica, sequestrato un impianto di frantumazione di materiali inerti

I Carabinieri del Noe di Catania hanno sequestrato un impianto di frantumazione inerti a Modica, nel Ragusano, perché il sistema di abbattimento delle polveri in atmosfera era sprovvisto dei filtri idonei a trattenerle e finivano nell’aria. Miilitari dell’Arma, allertati da segnalazioni di cittadini sulla presenza di polveri sulla strada comunale, hanno scoperto inoltre una vasca non impermeabilizzata di circa 1.500 metri quadrati in cui venivano stoccati i fanghi provenienti dal lavaggio degli inerti e una ulteriore area delle stesse dimensioni adibita a deposito di pneumatici fuori uso e bidoni pieni di oli esausti. I titolari dell’azienda sono stati denunciati alla Procura di Ragusa.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X