stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Certificati per false invalidità, condannato medico legale di Ragusa
TRIBUNALE

Certificati per false invalidità, condannato medico legale di Ragusa

Il medico legale dell’Asp di Ragusa, Giuseppe Iuvara, arrestato lo scorso 20 febbraio dal Nas dei carabinieri, con l’accusa di truffa, è stato condannato dal Gup del Tribunale di Ragusa Eleonora Schininà a 4 anni di
carcere. Su richiesta della procura il medico è stato rimesso in libertà, non più ai domiciliari, ma con obbligo di dimora a Ragusa.

Iuvara è stato colto in flagranza dai carabinieri nel suo studio mentre percepiva dei soldi per il rilascio di un certificato medico utile a farle ottenere la pensione di invalidità a una persona che non aveva i requisiti. Iuvara, medico abbastanza noto perchè consulente di fiducia della stessa procura iblea e del Tribunale di Ragusa, è stato il medico legale che ha effettuato l’autopsia sul corpo di Loris, il bimbo ucciso dalla madre a Santa Croce Camerina.

Iuvara aveva chiesto tramite il suo legale il patteggiamento che il Gup ha negato. Accolto invece il patteggiamento per l’intermediaria chesi è adoperata per avere il 'contattò con Iuvara e per la figlia della donna che doveva ottenere l’invalidità: la prima condannata ad un anno e 9 mesi e l’altra a 2 anni.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X