stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pozzallo, si finge incaricata della parrocchia e deruba due anziani: arrestata
CARABINIERI

Pozzallo, si finge incaricata della parrocchia e deruba due anziani: arrestata

I carabinieri della Stazione di Pozzallo hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare, una donna di origini siracusane per furto aggravato. La donna, S.G. di 70 anni, si fingeva un'incaricata della parrocchia per derubare gli anziani.

Le indagini dei carabinieri sono partite dopo una denuncia presentata da due anziani di oltre 72 anni che, nel mese di luglio, avevano ricevuto la visita di una donna, anche lei di circa 70 anni, che gli aveva sottratto la somma di 3.500 euro in contanti.

La donna, gravata da numerosi precedenti specifici, aveva carpito la fiducia della signora anziana, che peraltro assiste il proprio marito disabile in condizioni gravi e costretto all’immobilità a letto di casa, e si era introdotta nell’abitazione spacciandosi per un’incaricata della locale parrocchia, che aveva il compito di raccogliere alcuni dati per far ottenere all’anziana coppia un sussidio in denaro.

Dopo essersi allontanata, fingendo di sbrigare alcune pratiche legate al sussidio, la donna è rientrata nell’abitazione con la scusa di reperire il numero seriale di una banconota da 50 euro. Intuita la buona fede della coppia, si è introdotta nella stanza da letto che ospita l’anziano invalido ed ha sottratto la somma di denaro, dileguandosi nelle vie limitrofe.

L’indagine ha permesso in pochi giorni di raccogliere gravi e precisi indizi di colpevolezza a carico della donna, gravata da precedenti specifici reiterati in circa 40 anni.

Il pubblico ministero della Procura di Ragusa, dott.sa Monego ha richiesto l’applicazione di idonea misura cautelare che è stata emessa dal Gip del Tribunale. I Carabinieri hanno tratto in arresto la donna e sottoposto la stessa agli arresti domiciliari a Siracusa.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X