stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, tre nuovi casi a Noto. Il sindaco: "Potrebbero essercene altri"
ASP

Coronavirus, tre nuovi casi a Noto. Il sindaco: "Potrebbero essercene altri"

Sono tre nuovi casi di coronavirus registrati a Noto. A riferirlo il sindaco Corrado Bonfanti che ammette anche che il numero potrebbe aumentare.

«Sono al momento tre i casi nella nostra città - dice il sindaco di Noto - ma si tratta di asintomatici e paucisintomatici, che sono in isolamento. Devo dire che ci sono altre persone sottoposte ai tamponi, per cui il numero potrebbe aumentare, in ogni caso non dobbiamo creare allarme, visto che la situazione è sotto controllo». L’Asp ha già fatto partire il contact tracing per ricostruire tutti i contatti dei positivi e risalire anche all'origine del contagio.

Ma c'è preoccupazione nel Siracusano per l’impennata della diffusione del Covid, in particolare a Canicattini Bagni, nella zona montana nella provincia, dove si è scoperto un focolaio, originato dal rientro da una vacanza a Malta di un gruppo di giovani, 11 dei quali sono stati trovati positivi.

L’Asp di Siracusa, inoltre, ha deciso di sottoporre ai tamponi 100 partecipanti ad una festa di compleanno, visto che gli invitati c'erano alcuni di quei ragazzi rientrati da Malta. A Portopalo, due giorni fa, il sindaco ha chiuso il Municipio per un caso sospetto di un dipendente comunale. Ad Augusta, il sindaco, Cettina Di Pietro, ha annunciato «che sono saliti a 5 i casi di contagiati da Covid 19 nel territorio comunale di Augusta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X