stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Si spacciavano per funzionarie Inps, due donne a giudizio a Ragusa

Si spacciavano per funzionarie Inps, due donne a giudizio a Ragusa

Si sono spacciate per due funzionarie dell’Inps di Ragusa promettendo ad una donna straniera che le avrebbero fatto avere la pensione d’invalidità e la cittadinanza italiana. Ora andranno a giudizio per truffa aggravata dal fatto di avere causato alla vittima un danno patrimoniale ingente.

Secondo l’accusa, approfittando dello stato di bisogno di una persona straniera, le due donne si sono fatte consegnare somme per un totale di 26.000 euro. Il processo a carico delle 2 imputate inizierà il 2 ottobre, con la vittima che si costituirà parte civile nel procedimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X