stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La Mare Ionio entra a Pozzallo, a bordo 67 libici salvati dalla morte
PORTO SICURO

La Mare Ionio entra a Pozzallo, a bordo 67 libici salvati dalla morte

La Mare Ionio è entrata al porto di Pozzallo nel giorno in cui iniziano le festività per San Giovanni Battista co-patrono della Città. A salutare l'ingresso della nave e delle 67 persone a bordo salvate dalla morte, dalla guerra e dalle torture che avvengono in Libia, una messa in porto.

L'equipaggio di Mediterranea, di cui fanno parte alcuni cittadini di Pozzallo, ha espresso una profonda gratitudine al sindaco Roberto Ammatuna e alla Città di Pozzallo per essersi rivelata ancora una volta un porto sicuro è pieno di umanità. L'incontro si è tenuto a Palazzo di Città.

Il sindaco ha ricordato la figura di Giorgio La Pira che da Pozzallo dove nacque immaginò un Mediterraneo di pace e solidarietà tra le genti.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X