stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da Comiso a Milano in bici per donare vacanze ai medici in prima linea contro il Covid
FASE 3

Da Comiso a Milano in bici per donare vacanze ai medici in prima linea contro il Covid

coronavirus, Ragusa, Cronaca
Da sinistra: Salvo Purromuto, Vincenzo Virduzzo, Marco Distefano, Vincenzo Schembari, Nunzio Schembari

Da Comiso a Milano in bici per regalare una vacanza ai medici lombardi che sono stati in prima linea durante l’emergenza Covid-19. È l'avventura di cinque ciclisti amatoriali di Comiso che percorreranno in sella alla loro bicicletta tutta l’Italia per arrivare a Milano e portare il regalo voucher vacanze, da trascorrere nella città del Ragusano.

Partiti sabato mattina da piazza fonte Diana a Comiso, Marco Distefano, Salvo Purromuto, Vincenzo Virduzzo, Nunzio e Vincenzo Schembari raggiungeranno Milano il 26 giugno per consegnare «il dono dell’ospitalità». Ad inaugurare loro un buon viaggio, c'era anche l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

Foto dalla pagina Facebook "Il dono dell'ospitalità"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X