stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ai domiciliari con 50 grammi di cocaina, arrestato a Ragusa
DROGA

Ai domiciliari con 50 grammi di cocaina, arrestato a Ragusa

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile – Sezione Operativa - di Ragusa hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di cocaina ai fini di spaccio, un ragusano di 49 anni, D.G.

Già agli arresti domiciliari dall'ottobre scorso perchè trovato in possesso di 100 grammi di cocaina, l'uomo ha insospettito i militari per il suo atteggiamento restìo a fare controllare il suo appartamento. A quel punto è scattata la perquisizione, durante la quale sono stati ritrovati e sequestrati 30 dosi di cocaina, per un totale di 30 gr circa già confezionati e pronti per essere immessi sul mercato, altri 25 grammi ancora da tagliare e circa 70 grammi di mannitolo, sostanza utilizzata per tagliare la cocaina. Se immessa sul mercato, la cocaina sequestrata avrebbe fruttato oltre 10.000 euro.

Nell’abitazione c'era un vero e proprio laboratorio per il taglio e la suddivisione in dosi della droga: due frullatori che venivano utilizzati per miscelare la cocaina pura con le sostanze da taglio, bilancini di precisione e numerosi ritagli di buste di plastica utilizzate per il confezionamento. Sequestrata anche la somma di 100 euro ritenuta provento dello spaccio.

La droga, sottoposta a sequestro, è stata inviata ai laboratori di sanità pubblica per le analisi tecniche.

Al termine delle formalità di rito il soggetto è stato tratto in arresto e tradotto presso il carcere di Augusta, a disposizione del pubblico ministero della Procura della Repubblica di Ragusa, Marco Rota.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X