stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltratta la moglie e tenta di strangolarla, le figlie salvano la mamma
A VITTORIA

Maltratta la moglie e tenta di strangolarla, le figlie salvano la mamma

Maltrattava la moglie e le figlie minorenni. È questa l'accusa a carico del pluripregiudicato Innocenzo Di Giovanni, 37 anni di Vittoria, già ai domiciliari per uso e spaccio di droga. Sono state le due figlie a salvare la madre dalla furia dell’uomo, che ha tentato di strangolare la moglie.

Da anni l'uomo non faceva che inveire, offendere e lanciare oggetti di ogni tipo contro la moglie e le figlie che ormai esasperato hanno trovato il coraggio di chiedere aiuto e denunciarlo ai carabinieri. Manette ai polsi per l'uomo dopo l'intervento dei militari che, dopo le formalità di rito, lo hanno immediatamente trasferito, su disposizione del sostituto procuratore Monica Monego, presso il carcere di Gela.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X