stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Chiaramonte Gulfi, aggredito e picchiato il titolare di un'azienda vinicola
CARABINIERI

Chiaramonte Gulfi, aggredito e picchiato il titolare di un'azienda vinicola

Aggredito e picchiato nella sua azienda vinicola di contrada Bortolone, a Chiaramonte Gulfi, nel Ragusano. Pierluigi Cosenza, titolare della «Poggio di Bortolone», membro del consiglio d’amministrazione del "Consorzio del vino Cerasuolo di Vittoria", nel tardo pomeriggio di ieri ha notato 6 uomini che con le loro moto enduro, senza targa, facevano cross sul terreno, distruggendo i vitigni. Li ha ripresi e fotografati col suo cellulare. In un primo tempo i 6 sono andati via, poi sono tornati e l’hanno picchiato con calci e pugni sottraendogli il telefono per eliminare le prove dell’accaduto.

Insanguinato e dolorante, l’imprenditore si è recato nel presidio d’emergenza di Chiaramonte Gulfi per farsi medicare. Per lui 10 giorni di prognosi. Sull'accaduto indagano i carabinieri di Ragusa che hanno avviato indagini e sarebbero già sulle tracce di qualche motociclista che faceva del gruppo di aggressori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X