stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza coronavirus, violenze e maltrattamenti sulle donne: 3 denunce nel Ragusano
POLIZIA

Emergenza coronavirus, violenze e maltrattamenti sulle donne: 3 denunce nel Ragusano

Maltrattamenti e violenze sulle donne durante la quarantena per l'emergenza da coronavirus. Un effetto collaterale preoccupante che ha portato tre donne di Ragusa e Vittoria a sporgere denuncia nei confronti dei loro conviventi.

Tre uomini violenti sono stati allontati dalle loro abitazioni per gravi maltrattamenti alle conviventi alla presenza di bambini. In un caso è stata una giovane donna ragusana, da pochi mesi mamma, a riferire le continue violenze fisiche e psichiche subite negli anni dal suo compagno. Ingiurie e maltrattamenti continuati anche alla presenza della piccola bimba di pochi mesi di vita.

Anche nel secondo caso a richiedere l’intervento è stata una giovanissima donna con due bambini di età inferiore ai due anni. Un terzo episodio, ha visto un’altra donna chiedere aiuto telefonicamente al commissariato di Vittoria. I poliziotti hanno arrestato il marito, interrompendo le violenze consumate anche di fronte alle figlie minori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X