stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Modica, indagata per epidemia colposa l'infermiera positiva al coronavirus
PROCURA

Modica, indagata per epidemia colposa l'infermiera positiva al coronavirus

coronavirus, sanità, Ragusa, Cronaca
L'ospedale Maggiore di Modica

Indagata per epidemia colposa. Si tratta dell'infermiera dell'ospedale "Maggiore" di Modica trovata positiva al coronavirus e in servizio presso il laboratorio d'analisi del nosocomio.

Confermata la positività della donna, il 19 marzo il reparto è stato chiuso per un giorno per procedere alla sanificazione dei locali. Nei giorni scorsi poi la procura di Ragusa, guidata da Fabio D'Anna, ha aperto un fascicolo e sono state avviate le indagini per verificare se la donna avesse avuto sintomi che potevano farle sospettare di essere infetta mentre si trovava in servizio.

I colleghi parasanitari e sanitari dell'infermiera sono stati sottoposti a tampone ma sono risultati negativi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X