stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Modica, palestra aperta nonostante i divieti per l'emergenza coronavirus: una denuncia
CONTROLLI

Modica, palestra aperta nonostante i divieti per l'emergenza coronavirus: una denuncia

Nonostante i divieti per fronteggiare l'emergenza coronavirus, un chinesiologo aveva deciso, a Modica, di tenere aperta la palestra attigua allo studio e di far svolgere attività fisica. L'uomo, però, è stato scoperto dai carabinieri che lo hanno denunciato.

I militari hanno fatto scattare un blitz, trovando due persone a svolgere attività fisica senza alcuna prescrizione medica tale da giustificare la prestazione professionale.

È stata anche avviata la procedura per la sospensione dell’attività. Anche coloro che si erano recati nello studio sono stati denunciati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X