stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maestre arrestate a Vittoria, scena muta davanti al gip di Ragusa
ARRESTI DOMICILIARI

Maestre arrestate a Vittoria, scena muta davanti al gip di Ragusa

Maltrattamenti, Vittoria, Ragusa, Cronaca
Un fermo immagine tratto da un video rilasciato dalla Questura

Le due maestre arrestate per maltrattamenti nei confronti di alcuni bambini di una scuola materna di Vittoria questa mattina hanno fatto scena muta davanti al giudice Andrea Reale. In video diffuso dalla polizia che ha condotto le indagini mostra le due insegnanti, di 59 e 54 anni che si trovano agli arresti domiciliari, usare atteggiamenti violenti nei confronti di alcuni dei piccoli alunni.

Le due donne, accompagnate dai rispettivi legali (gli avvocati Sebastiano Piccolo, Marina Giudice e Salvatore Occhipinti) sono uscite alle 10.10 da palazzo di Giustizia dopo una udienza brevissima. Stretto riserbo da parte dei legali. Le due insegnanti si sono avvalse al momento della facoltà di non rispondere.

Sono per ora quattro le famiglie che hanno intenzione di costituirsi parte civile e si sono rivolte ai legali Daniele Drago, Valerio Palumbo e Santino Garufi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X