stampa
Dimensione testo
OMICIDIO LORIS

Calunnia nei confronti del suocero, Veronica Panarello in aula a Ragusa

Veronica Panarello sarà in aula domani a Ragusa per il processo che la vede imputata di calunnia nei confronti dell’ex suocero Andrea Stival che aveva chiamato in correità per avere ucciso il piccolo Loris.

La donna è stata condannata in via definitiva a trent'anni di carcere per avere ucciso il figlio e avere gettato il corpo in un canalone, il 29 novembre del 2014. Veronica Panarello ora si trova al carcere di piazza Lanza. E’ arrivata a Catania con un volo diretto da Torino - nel cui carcere sta scontando la pena - e scortata da quattro agenti. Domani il trasferimento a Ragusa dove verrà celebrato il processo davanti al Tribunale monocratico. (AGI)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X