Pozzallo, scappa al controllo e aggredisce i carabinieri: arrestato

di
aggressione, carabinieri, pozzallo, Ragusa, Cronaca
carabinieri Pozzallo

Violenza e resistenza a pubblico ufficiale, è questa l'accusa nei confronti un cittadino tunisino S.M., 30enne, fermato a Pozzallo per un controllo.

L'uomo, appena ha visto i carabinieri, è fuggito e dopo alcune centinaia di metri di inseguimento a piedi,è stato fermato e sottoposto ad identificazione ma a quel punto ha aggredito con calci e pugni i militari. È stato appurato che era irregolare sul territorio nazionale, poiché gli era stata respinta la richiesta di asilo politico.

Uno dei militari ha riportato diverse lesioni ed è stato trasportato in pronto soccorso per le cure del caso. Il 30enne arrestato è stato posto a disposizione del Pubblico Ministero della Procura di Ragusa, per il successivo giudizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X