stampa
Dimensione testo
L'INCHIESTA

Affidamento del campo rugby di Ragusa, indagati il sindaco e 4 comunali

Giuseppe Cassì, Ragusa, Cronaca
Giuseppe Cassì

L’affidamento diretto ad un’associazione sportiva del campo di rugby di Ragusa è finito sotto la lente di ingrandimento della procura di Ragusa che ha aperto un fascicolo, dopo la denuncia di un imprenditore che si è sentito danneggiato da questa scelta del comune di Ragusa.

Nel registro degli indagati è stato iscritto il sindaco di Ragusa Giuseppe Cassì e altri 4 dipendenti del Comune (due dirigenti e due funzionari). È stato lo stesso sindaco Cassì a mettere a conoscenza la cittadinanza di aver ricevuto un avviso di garanzia. Ma l’inchiesta della procura sul comune di Ragusa coordinata dal pm Santo Fornasier, oltre alla vicenda dell’affidamento della gestione del campo di rugby di via Forlanini, riguarda pure la gestione della piscina comunale e della palestra denominata «Palacolor» di via Bellarmino, nonché una fornitura di materiale sportivo.

Gli investigatori hanno effettuato perquisizioni in diversi uffici comunali. Numerosi i faldoni e gli incartamenti sequestrati.

(ANSA)

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X