stampa
Dimensione testo
IL BLITZ

Droga vicino alla casa di Montalbano a Punta Secca: spaccio in un ristorante

di

Spaccio di cocaina in un ristorante a due passi dalla casa di Montalbano a Punta Secca. La polizia ha sorpreso uno dei titolari, L.P.A. un comisano di 38 anni, e lo ha arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di 75 grammi di cocaina.

Tutto era partito da una segnalazione su uno strano “giro” nel locale, notato soprattutto in questi giorni di fine estate. I poliziotti, fingendosi bagnanti, hanno tenuto d'occhio la struttura fino al blitz, ad opera degli agenti di polizia della Sezione Narcotici. Gli agenti hanno fermato l’uomo il quale ha subito consegnato la droga che nascondeva negli slip.

In una successiva perquisizione, gli uomini della Squadra Mobile hanno poi trovato nel ristorante anche una bilancia di precisione. Accompagnato negli uffici della Questura di Ragusa, il titolare del locale è stato identificato e poi condotto in carcere a disposizione del sostituto procuratore della Repubblica Santo Fornasier.

“Ancora una volta - si legge in una nota della polizia - è stata fondamentale la collaborazione dei cittadini che hanno segnalato il comportamento sospetto. I luoghi di Montalbano, così come il resto del territorio, vanno protetti da soggetti che tendono a renderlo meno sicuro”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X