stampa
Dimensione testo

Droga a Ragusa, ai domiciliari due giovani

di

Due persone sono state arrestate dai carabinieri della Compagnia di Ragusa nell'ultima settimana per detenzione e spaccio di droga.

Un 25enne tunisino si aggirava a bordo di uno scooter, senza casco, per Punta Braccetto e ha effettuato una manovra sospetta che ha portato i Carabinieri ad intervenire. I militari lo hanno perquisito e lo hanno trovato in possesso di alcune stecchette di hashish per un peso di circa 20 grammi e 65 euro in banconote di piccolo taglio. È stato arrestato e posto ai domiciliari.

Un 23enne ragusano è stato invece fermato a bordo della sua autovettura a Ragusa. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 100 grammi di marijuana. Entrambi sono stati arrestati e sottoposti ai domiciliari. Anche il 23enne è stato arrestato e posto ai domiciliari.

Infine, i militari della stazione di Ragusa Ibla, insieme al Nucleo Cinofili dei Carabinieri di Nicolosi, ha denunciato per detenzione ai fini di spaccio e produzione di stupefacenti una 31enne ragusana ed il padre trovati in possesso l’una di circa 8 grammi di hashish ed il padre di una pianta di marijuana e semi per la coltivazione della stessa.

Tutto lo stupefacente è stato sequestrato per essere analizzato dai laboratori dell’ASP.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X