CARABINIERI

Comiso, 61enne arrestato per reati contro il patrimonio

di
bancarotta, comiso, Ragusa, Cronaca

Bancarotta fraudolenta aggravata e distruzione di documenti contabili. Sono le accuse per le quali un 61enne di Comiso è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Ragusa.

L’uomo era sfuggito a un ordine che disponeva la carcerazione emesso nel febbraio di quest’anno dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano; era stato condannato in via definitiva a 6 anni di reclusione.

Il 61enne aveva deciso di tornare in Sicilia, dopo aver cambiato diverse aree di residenza, compreso l’estero.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X