GUARDIA DI FINANZA

False griffe nel Modicano, sequestrati 1.443 articoli

di

Colpo ai venditori di griffe fasulle presentate in bella mostra nelle bancarelle a Modica e nella vicina frazione balneare di Marina di Modica. Lo hanno inferto, nel corso di un'operazione interforze eseguita nel territorio della città della Contea, gli uomini del locale comando di Polizia locale e quelli della Guardia di finanza della Tenenza.

L'operazione, contro ogni forma di abusivismo commerciale, che è stata disposta dal questore di Ragusa, Salvatore La Rosa, è stata denominata «Action day». Nell'ambito dell'attività di controllo è stato passato al setaccio il mercato merceologico settimanale che si svolge in viale Manzoni a Modica Alta.

Lo stesso lavoro di verifica è stato eseguito anche nei mercatini di Marina di Modica che, nei mesi estivi, diventano punto di attrazione anche turistica. Nel mercatino di viale Manzoni i caschi bianchi e le fiamme gialle hanno posto sotto sequestro 143 pezzi divisi fra accessori di abbigliamento e borse. Merce rigorosamente griffata con famose marche di moda che ben distribuita ed esposta nelle bancarelle aveva richiamato diversi compratori.

L'articolo completo nell'edizione della Sicilia Orientale del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X