MARINA DI RAGUSA

Spaccio di droga nella movida del Ragusano, 2 arresti

Arrestati due spacciatori della movida notturna a Marina di Ragusa e a Santa Croce Camerina. I Carabinieri durante lo scorso fine settimana, presidiando il territorio con numerose pattuglie al fine di contrastare i furti in abitazione, il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato nella notte del sabato due stranieri per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Il primo arresto è stato effettuato a Marina di Ragusa, sul molo di levante del porto turistico. È stato proprio lì che, durante un controllo effettuato dalla Stazione di Marina di Ragusa, i militari si sono accorti di alcuni movimenti sospetti ed hanno fermato un senegalese.

I Carabinieri hanno quindi perquisito il 32enne ed hanno trovato, nascosti nelle tasche e nei calzini 8 involucri contenenti marijuana per un totale di 7 grammi circa. La sostanza era sicuramente destinata allo spaccio ed è stata quindi sequestrata, mentre l’uomo, sinora incensurato, è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.

Nella stessa notte anche a S. Croce Camerina la Sezione Radiomobile del Nor della Compagnia di Ragusa ha proceduto ad un secondo arresto. Un 39enne tunisino è stato trovato in possesso di 10 grammi di cocaina ed una dose di eroina destinate allo spaccio. L’uomo, già noto alle Forze di Polizia, è stato associato alla Casa Circondariale di Ragusa.

Tutto lo stupefacente rinvenuto è stato sequestrato e sarà sottoposto alle consuete analisi qualitative presso il laboratorio dell’ASP di Ragusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X