stampa
Dimensione testo
IMMIGRAZIONE

A Pozzallo i 47 migranti a bordo della nave della finanza, altri 44 salvati da Alan Kurdi

Alan Kurdi, migranti, pozzallo, Ragusa, Cronaca
Migranti sbarcati a Pozzallo

Si è concluso a Pozzallo lo sbarco dei migranti che erano a bordo del pattugliatore della guardia di finanza. Nessun al momento è stato ospedalizzato mentre sono in corso le procedure di identificazione con personale Frontex presso l’hot spot della città siciliana.

Una parte dei migranti sbarcati (circa il cinquanta per cento è di origini tunisine) non sarebbe transitata dalle cosiddette 'connection house' libiche, i centri di detenzione da cui i trafficanti fanno partire i migranti. Lo riferiscono fonti di polizia.

Apparentemente a Pozzallo non sarebbero sbarcati minori ma la certezza si avrà al completamento delle procedure.

Sbarcati 47 migranti a Pozzallo a bordo di una motovedetta della finanza: le foto

Intanto, nella notte altri 44 migranti sono stati soccorsi dalla nave Alan Kurdi «da una barca in legno in cooperazione con le autorità maltesi». Lo ha reso noto via Twitter la ong tedesca Sea-eye, precisando che «una nave della marina maltese è in rotta per trasbordare le persone dalla Alan Kurdi e portarle a terra».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X