CARABINIERI

Modica, finisce in coma dopo aver assunto droga: arrestato 28enne che gli vendette il metadone

di
coma, droga, modica, Ragusa, Cronaca
Tiziano Cicciarella

Aveva assunto un quantitativo di droga ed era finito in coma. L'episodio era avvenuto a fine gennaio a Modica ed oggi i carabinieri sono giunti ad identificare ed arrestare chi gli vendette il metadone. Si tratta di Tiziano Cicciarella, 28 anni, modicano con numerosi precedenti per vari reati.

Ad inizio anno, un giovane modicano, assuntore di stupefacenti, dopo aver incontrato Cicciarella, aveva acquistato una boccetta di metadone per pochi euro. Il giovane, non essendo abituato ad assumere quella tipologia di droga, era finito in coma ed era stato ricoverato per diverse settimane in terapia intensiva.

I Carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini e grazie anche ai sistemi di videosorveglianza, hanno ricostruito l’episodio della cessione della boccetta di metadone.

Il Pubblico Ministero della Procura di Ragusa ha richiesto al Giudice l’ordinanza della misura cautelare. Il Gip ha sottolineato la gravità del fatto e il grave pericolo per l’incolumità del soggetto acquirente e ha riconosciuto la pericolosità sociale dell’arrestato legata ai suoi diversi precedenti penali.

Ciccirella si trova agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X