DA GDS IN EDICOLA

Cambiamenti in vista nella "Vittoria Mercati": polemiche

Cambiamenti in vista nella "Vittoria Mercati". La modifica dello Statuto della società, interamente partecipata dal Comune, diventa oggetto di una polemica cittadina.

A dare fuoco alle polveri è l'ex sindaco Francesco Aiello che critica le modifiche recenti che sarebbero state attuate alla "Vittoria Mercati", ampliando la gamma dei compiti che questa potrà svolgere sia all'interno del mercato ortofrutticolo (per cui era nata) sia in tutte le strutture mercantili e fieristiche cittadine.

Aiello ripercorre le vicende recenti e ricorda che, nel 2018, erano arrivate al comune alcuni rilievi del ministero delle Finanze proprio sull'attività della Vittoria Mercati. Aiello ricorda che su alcuni atti, "sulle delibere di modifica dello Statuto predisposte dalla commissione prefettizia c'era anche il parere negativo del segretario generale del tempo, Antonino Fortuna".

L'ex sindaco ricorda che, molti anni fa, l'ex consigliere comunale Piero Gurrieri aveva espresso perplessità e rilievi sulla "Vittoria Mercati" e sul suo ruolo.

Molto duro il giudizio anche sulla decisione di sostituire l'attuale consiglio d'amministrazione con un amministratore unico. "Cambiano le competenze gestionali - spiega Aiello - ma l'opinione pubblica non viene informata. Perché? Questo è molto grave, non mi fermo, non temo le querele. Voglio sapere ciò che accade".

La commissione prefettizia affida la sua replica ad una nota ufficiale: "L'approvazione dell'appendice al contratto di servizio dello Statuto - spiegano i commissari - non rappresenta un'estensione dell'oggetto sociale, che resta quello originario. L'articolo 3 dello Statuto è lo stesso di quello approvato nel 2017".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X